Pubblica un annuncio di lavoro

Cosa fa una
Guida Turistica?

Clicca qui per vedere tutti gli annunci per Guida Turistica su neuvoo.it.
Altri nomi utilizzati per questa posizione: Accompagnatore Turistico, Accompagnatrice Turistica, Tour Leader, Tour Manager

Descrizione

La Guida Turistica accompagna singoli o gruppi nelle visite ad opere d’arte, a musei, a gallerie, a scavi archeologici, illustrando le attrattive storiche, artistiche, monumentali e paesaggistiche. Si tratta dunque di un’attività di tipo spiccatamente culturale, unica nell'ambito del settore turistico.


Il compito della Guida è accogliere i turisti e “dirigerli” nei luoghi da visitare, fornendo informazioni storiche e culturali dei singoli monumenti e dell’area circostante.


La Guida Turistica, oltre a monumenti e musei, può essere chiamata a illustrare attività culturali, folcloristiche, di spettacolo e altre manifestazioni collegate al tempo libero.


Questa professione non va confusa con quella dell’accompagnatore turistico che invece accompagna gruppi di turisti in viaggi organizzati da agenzie o tour operator, occupandosi della buona riuscita del viaggio.[1]

Principali Responsabilità

Ecco una lista parziale di alcuni dei compiti più comuni per una Guida Turistica.


  • Partecipare ad incontri informativi con il Tour Manager per discutere informazioni importanti relative al gruppo (età dei partecipanti, interessi ed esigenze speciali).
  • Accogliere i turisti prima di iniziare il giro:
  • imparare i loro nomi;
  • memorizzare i loro volti;
  • verificare il numero di componenti del gruppo.
  • Spiegare le procedure d'emergenza ed assicurarsi che vengano comprese dal gruppo.
  • Distribuire materiale promozionale relativo al viaggio.
  • Accompagnare i turisti durante il tour:
  • fornire informazioni sulla storia e la cultura del luogo della visita;
  • descrivere i punti d'interesse;
  • rispondere alle domande poste.
  • Gestire grandi gruppi di persone:
  • essere in grado di mantenere alta l'attenzione del gruppo;
  • assicurarsi che nessuno si perda o venga lasciato indietro;
  • assicurarsi che il gruppo non corra pericoli.
  • Guidare mezzi di trasporto motorizzati quando necessario.
  • Assicurarsi che il gruppo segua e rispetti leggi e norme locali.
  • Rispondere alle situazioni d'emergenza:
  • eseguire manovre di primo soccorso, se necessario;
  • restare calmi durante situazioni di stress;
  • saper gestire un gruppo di persone in preda al panico.
  • Assistere i turisti con esigenze particolari come anziani, disabili e persone con neonati.

Attività Quotidiane

  • Raccogliere le informazioni necessarie sul gruppo che si andrà ad accogliere.
  • Incontrare il gruppo.
  • Spiegare le procedure d'emergenza al gruppo.
  • Mostrare i punti d'interesse durante il tour.
  • Rispondere alle domande.
  • Distribuire materiale promozionale.
  • Assicurarsi che il gruppo sia unito e sicuro.
Stipendio
0 €

La ricerca Guida Turistica non ha prodotto alcun risultato in termini di stipendio.

Suggerimenti di ricerca:

- Prova con parole più generiche
- Controlla l'ortografia
- Sostituisci le abbreviazioni con la parola intera

0 €
0 €
0 €
Differenza nello stipendio in base alla località
Competenze e Qualifiche Richieste
  • Eccezionali doti interpersonali e comunicative:
  • comunicare chiaramente con i turisti, al fine di poter spiegare le norme e procedure di sicurezza;
  • spiegare i punti di interesse in modo forte e chiaro;
  • essere empatici ed ispirare fiducia;
  • avere una personalità amichevole e saper gestire gruppi numerosi.
  • Passione per il servizio al cliente:
  • essere in grado di cogliere le necessità dei turisti e di rispondere a domande e lamentele.
  • Ottime capacità organizzative:
  • sapersi attenere al programma;
  • essere in grado di organizzare e supervisionare gruppi numerosi di persone;
  • saper seguire un percorso prestabilito.
  • Attenzione alla sicurezza:
  • essere in grado di identificare le possibili minacce alla sicurezza e reagire di conseguenza;
  • restare calmi in situazioni di emergenza.
  • Alti livelli di iniziativa, intraprendenza, flessibilità e pazienza.
  • Saper lavorare con gruppi eterogenei, multiculturali di persone.

Le Guide Turistiche possono lavorare in ogni tipo di location. Sono generalmente assunte da tour operator, hotel, villaggi turistici, città, musei e siti archeologici. Il loro compito principale resta invariato a prescindere dal contesto, ovvero guidare il gruppo presso la location stabilita.


Per esercitare la professione di Guida Turistica in Italia bisogna essere in possesso di una abilitazione rilasciata dalle autorità locali a seguito del superamento di un esame con almeno una lingua straniera, conoscenze approfondite in campo storico-artistico, culturale e naturalistico relative all'ambito territoriale nel quale si vuole esercitare. La Guida turistica ha abilitazione provinciale, ovvero può sostanzialmente operare solo nella provincia di cui ha ottenuto l'abilitazione, previo esame scritto e orale; il titolo di studio obbligatorio è il diploma di maturità o titolo equivalente (stranieri). Alcune province prevedono solamente l'esame finale (scritto e orale), cui ci si presenta previa iscrizione nei termini di legge, altre prevedono un corso di alcuni mesi, con frequenza obbligatoria e generalmente gratuito.[2]


È necessario possedere una buona cultura generale, capacità di organizzazione e pianificazione, la conoscenza oltre che di più lingue straniere, una conoscenza approfondita della storia dell’arte, ottima memoria, capacita di espressione verbale e cortesia.


Oggi non è più sufficiente saper parlare inglese e francese, c'è infatti grande richiesta di persone che parlino il giapponese, il russo e in generale le lingue asiatiche.


Il flusso dei visitatori, in molti siti archeologici, nei musei e nelle città d’arte è incessante e copre l’intero arco dell’anno. Anche perché non ci sono solo gli stranieri. Soprattutto nei periodi di “bassa” stagione il turismo culturale coinvolge moltissimi italiani: singoli cittadini, ma anche scuole, associazioni, gli enti più svariati. Se in alcuni periodi dell’anno cala il numero dei turisti stranieri, aumentano però i flussi interni. E si può quindi parlare di un’attività a tempo pieno. Quella di guida è l’unica professione vincolata al territorio.[3]

Offerte di Lavoro
Al momento ci sono 30 offerte di lavoro per la posizione di Guida Turistica su neuvoo.it. Qui sotto puoi trovare la lista degli annunci disponibili per le aree metropolitane più popolate in Italia
Referenze