Pubblica un annuncio di lavoro

Cosa fa un
Rappresentante Farmaceutico?

Clicca qui per vedere tutti gli annunci per Rappresentante Farmaceutico su neuvoo.it.
Altri nomi utilizzati per questa posizione: Agente Farmaceutico, Agente Farmaceutico Veterinario, Agente di Vendita, Informatore Scientifico, Informatore Farmaceutico

Descrizione

Il Rappresentante Farmaceutico pubblicizza, commercializza e distribuisce farmaci ed altri prodotti farmaceutici ad operatori sanitari e strutture mediche. Lavora per case farmaceutiche, enti ed organizzazioni mediche, oppure in proprio, vendendo i propri servizi ad altre società. Il compito di un Rappresentante Farmaceutico è in genere quello di informare i medici che operano su un determinato territorio in merito alle novità in campo farmaceutico e di illustrare le caratteristiche e le innovazioni di determinati prodotti di cui si propone l’adozione.[1]

Principali Responsabilità

Ecco una lista parziale, non esaustiva, di alcuni dei compiti più comuni per un Rappresentante Farmaceutico.


  • Incontrare Medici e personale ospedaliero per persuadere i potenziali clienti ad acquistare i prodotti dalla compagnia da lui rappresentata, piuttosto che da altre:
  • verificare le esigenze e le risorse del cliente al fine di consigliare i prodotti adeguati;
  • fornire informazioni sul prodotto per quanto riguarda caratteristiche, vantaggi e nuovi sviluppi;
  • sviluppare relazioni e proposte a supporto della presentazione di vendita, per illustrare i benefici dell'uso del prodotto;
  • rispondere ad ogni eventuale dubbio del cliente relativo all'uso del prodotto, al prezzo, alle normative ed alla disponibilità;
  • informare il cliente su promozioni e sconti;
  • preparare e fornire gli accordi di vendita;
  • mantenere attivi i rapporti con il cliente anche dopo la vendita, per risolvere eventuali problematiche e fornire supporto se necessario.
  • Combinare i propri contatti sociali, l' abilità nel servizio al cliente ed una profonda conoscenza dei prodotti medici al fine di concludere la vendita:
  • identificare i potenziali clienti tramite elenchi commerciali, altri clienti e partecipando a conferenze e convegni;
  • stabilire e mantenere rapporti con i clienti, mantenendo registri e una profonda conoscenza dei prodotti della casa rappresentata;
  • promuovere le vendite ai clienti già acquisiti ed identificarne di nuovi.
  • Analizzare e registrare le vendite, le chiamate, i programmi ed il budget, se necessario.
  • Assicurarsi di rispettare procedure, politiche, standard della compagnia e leggi e normative vigenti.
  • Tenersi aggiornato su nuovi prodotti, regolamenti farmaceutici, trattamenti e tendenze del mercato, così come sui prodotti concorrenti:
  • partecipare a conferenze, convegni e fiere per incontrare altri rappresentanti e clienti, al fine di discutere gli sviluppi dei nuovi prodotti;
  • leggere e mantenersi informato su nuovi e vecchi prodotti;
  • monitorare le vendite, i prezzi ed i prodotti delle compagnie concorrenti.

Attività Quotidiane

  • Contattare sia nuovi clienti che quelli già acquisiti per discutere le loro necessità e spiegare loro come dei prodotti specifici le possano soddisfare.
  • Aiutare i clienti nella scelta del prodotto in base alle loro esigenze, alle caratteristiche del prodotto ed alle normative.
  • Rispondere alle domande dei clienti riguardo prezzi, disponibilità ed utilizzo del prodotto.
  • Negoziare i prezzi e le condizioni di vendita.
  • Preparare gli accordi di vendita ed avviare gli ordini.
  • Collaborare con i colleghi per scambiare informazioni riguardo a strategie di vendita ed informazioni di marketing.
  • Mantenere attivi i rapporti con i clienti per assicurarsi che siano soddisfatti dei loro acquisti e per rispondere a domande e chiarire perplessità.
Stipendio
0 €

La ricerca Rappresentante Farmaceutico non ha prodotto alcun risultato in termini di stipendio.

Suggerimenti di ricerca:

- Prova con parole più generiche
- Controlla l'ortografia
- Sostituisci le abbreviazioni con la parola intera

0 €
0 €
0 €
Differenza nello stipendio in base alla località
Competenze e Qualifiche Richieste
  • Eccezionale abilità di vendita e grande sicurezza:
  • essere persuasivo e sufficientemente convincente per concludere la vendita;
  • essere concentrato sul cliente;
  • essere un venditore flessibile, in caso fosse possibile offrire più di un prodotto;
  • avere un approccio consultivo e collaborativo durante la vendita.
  • Eccezionali doti interpersonali e comunicative:
  • comunicare chiaramente, soprattutto in forma verbale, al fine di creare un ambiente positivo con i clienti;
  • essere abili nell'instaurare relazioni.
  • Abilità di pensiero strategico, presentazione e capacità organizzative:
  • identificare e risolvere problemi in modo tempestivo;
  • saper analizzare e valutare le esigenze del cliente.
  • Essere motivato ed energico.
      • Essere sufficientemente affidabile per gestire informazioni sensibili/confidenziali:
      • avere una forte etica lavorativa.

Per svolgere questo lavoro, è necessaria una laurea apposita nel settore medico in discipline biomediche o chimiche-farmaceutiche. Questi corsi di laurea hanno generalmente una durata di tre anni e non prevedono un test d' ingresso. L’accesso alla professione di Rappresentante Farmaceutico è stato aperto a tutti i possessori di lauree specialistiche appartenenti alle classi di Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, Scienze della Natura, Biotecnologie e Scienze e Tecnologie Farmaceutiche. Essendo un settore in continua evoluzione è inoltre necessario seguire specifici corsi di formazione e aggiornamento.


Soffermandosi sul non secondario aspetto dei guadagni, si tenga conto che la prassi più diffusa e praticata dalle case farmaceutiche è quella di assumere le persone senza esperienza con un contratto a tempo determinato di due anni secondo il CCNL dell’Industria Chimica, proponendo un successivo ed eventuale scatto allo scadere del secondo anno. Altra modalità di inserimento del settore è quella proposta dalle case farmaceutiche in termini di collaborazione professionale in regime di partita Iva; in questo caso la retribuzione si compone di una voce fissa e di una variabile, parametrata alla performance di vendita.[2]


Normalmente il lavoro del Rappresentante Farmaceutico non viene svolto in ufficio, in quanto per la maggior parte del tempo il suo compito è quello di incontrare personalmente i clienti, quindi è consigliabile avere una patente di guida valida ed un mezzo di trasporto affidabile.


Anche se è comune la necessità di svolgere del lavoro straordinario in quanto i Rappresentanti Farmaceutici dipendono molto dagli orari di lavoro dei potenziali acquirenti, la maggior parte degli incontri avviene durante i giorni feriali. Gli spostamenti sono molto frequenti, ma generalmente non sono previsti lunghi viaggi al di fuori della propria area di lavoro.

Offerte di Lavoro
Al momento ci sono 2 offerte di lavoro per la posizione di Rappresentante Farmaceutico su neuvoo.it. Qui sotto puoi trovare la lista degli annunci disponibili per le aree metropolitane più popolate in Italia
Referenze