Pubblica un annuncio di lavoro

Cosa fa un
Ufficiale di Coperta do?

Clicca qui per vedere tutti gli annunci per Ufficiale di Coperta su neuvoo.it.
Altri nomi utilizzati per questa posizione: Ufficiale di Macchina, Ufficiale di Navigazione, Allievo Ufficiale, Direttore di Macchina, Comandante

Descrizione

Gli Ufficiali di Coperta sono impiegati nel settore dei trasporti nautici. Lavorano su navi e imbarcazioni da diporto (barche a vela, yatcht), su quelle da carico (portacontainer, gassiere, petroliere), sulle navi da pesca (navi-fattoria, pescherecci, navi da pesca oceanica) e su quelle speciali (piattaforme petrolifere, bettoline, posacavi e draghe).


L'Ufficiale di Coperta si occupa della conduzione della nave, della scelta del suo percorso, della sicurezza e della movimentazione dei carichi, svolgendo anche incarichi di amministrazione e segreteria inerenti al suo campo.[1]

Principali Responsabilità

Ecco una lista parziale di alcuni dei compiti più comuni per un Ufficiale di Coperta.


  • Svolgere i compiti di navigazione:
  • utilizzare le apparecchiature di navigazione a bordo della nave;
  • mantenere carte nautiche e registri di navigazione aggiornati.
  • Eseguire operazioni portuali di carico, comprese pianificazione ed inventario.
  • Sovrintendere i controlli e la manutenzione delle parti della nave relative alla sezione che governa.
  • Occuparsi della manutenzione dello scafo e degli alloggi:
  • mantenere la nave e gli alloggi puliti ed organizzati;
  • supervisionare e garantire la sicurezza e lo stato dei mezzi di salvataggio.
  • Supervisionare il coordinamento tra i reparti:
  • assicurarsi che ogni reparto conosca e svolga le proprie mansioni;
  • partecipare alla risoluzione di eventuali problematiche e/o conflitti.
  • Vigilare sul corretto smaltimento dei rifiuti.
  • Svolgere le attività necessarie per il buon funzionamento della nave e della navigazione:
  • gestire il carico, la contabilità di bordo, l'infermeria, i documenti e le pratiche doganali e portuali.
  • Svolgere il servizio di guardia.
      • Gestire il personale della propria sezione.
      • Partecipare alla manovra della nave.

Attività Quotidiane

  • Gestire le operazioni di sicurezza giornaliere.
  • Verificare le condizioni di attrezzature e mezzi di salvataggio.
  • Effettuare la manutenzione e riparazione delle apparecchiature, compresi tutti gli strumenti di navigazione.
  • Svolgere le operazioni di carico.
  • Partecipare alle manovre della nave pianificando rotte e carte di navigazione.
  • Gestire i collegamenti radio.
  • Supervisionare e coordinare le attività sul ponte.
Stipendio
0 €

La ricerca Ufficiale di Coperta non ha prodotto alcun risultato in termini di stipendio.

Suggerimenti di ricerca:

- Prova con parole più generiche
- Controlla l'ortografia
- Sostituisci le abbreviazioni con la parola intera

0 €
0 €
0 €
Differenza nello stipendio in base alla località
Competenze e Qualifiche Richieste
  • Eccezionali capacità di leadership e di collaborazione:
  • essere in grado di dirigere ed allo stesso tempo fare parte di una squadra;
  • avere forte motivazione.
  • Eccellenti abilità matematiche e di navigazione:
  • calcolare la posizione considerando le rotte e la velocità;
  • stabilire i percorsi di navigazione.
  • Capacità decisionali:
  • essere in grado di valutare le situazioni prontamente ed agire di conseguenza.
  • Capacità comunicative:
  • saper comunicare chiaramente sia in forma orale che scritta;
  • dare istruzioni in modo chiaro e conciso;
  • saper comprendere le istruzioni.
  • Ottima conoscenza dei sistemi meccanici ed elettrici:
  • avere padronanza dell'uso e della gestione di macchinari ed attrezzature navali.
  • Gestione dello stress:
  • essere in grado di restare calmi in situazioni di stress;
  • rispondere tempestivamente alle emergenze;
  • saper valutare le situazioni di emergenza.
  • Grande sicurezza, entusiasmo ed affidabilità.

Per quello che riguarda la formazione, l’unica istituzione esistente in Italia specializzata nella formazione di quadri di comando della flotta mercantile è l’Accademia Italiana della Marina Mercantile di Genova. I giovani in possesso di un diploma di scuola media superiore degli istituti nautici possono quindi accedere ai corsi per allievi ufficiali di navigazione e di macchina. Tutti coloro che non hanno deciso di intraprendere la carriera militare, invece, purché con un età compresa fra i 18 e i 30 anni, possono comunque accedere a specifici corsi, della durata di circa due anni, che consentono, previo superamento di un apposito esame, di conseguire un attestato di specializzazione tecnica valido su tutto il territorio nazionale. Ultimata la preparazione, per lavorare a bordo, occorrerà iscriversi al Collocamento della Gente di Mare, istituito presso le sedi locali della Capitaneria di Porto, previo superamento di un esame di idoneità al nuoto e alla voga, e del conseguimento di un certificato di idoneità fisica rilasciato dall'Ufficio Sanità Marittima.


I diplomati di un Istituto nautico possono imbarcare su tutte le navi della Marina Mercantile, mentre non possono imbarcare sulle navi militari. Per quest'ultime occorre frequentare l'Accademia Navale di Livorno alla quale si accede per concorso pubblico dopo aver conseguito un diploma di scuola media superiore (Nautico compreso). Per navi mercantili si intendono semplicemente tutte quelle, grandi o piccole, che non appartengono alla Marina Militare e quindi, ad esempio navi passeggeri e da crociera, traghetti, navi da carico (petroliere, gassiere, carico secco, portacontainers ecc.); navi e imbarcazioni da diporto (yacht, barche a vela, ecc.); navi e barche da pesca (pescherecci, navi da pesca oceanica, navi-fattoria); navi speciali (rimorchiatori, piattaforme petrolifere, navi oceanografiche, da ricerca scientifica, posacavi, draghe, bettoline ecc.).


Tra i requisiti fondamentali, bisogna avere innanzitutto una forte motivazione personale, ma anche una grande resistenza allo stress, la capacità di relazionarsi in un ambiente multietnico e soprattutto quella di saper combattere il senso di solitudine e di nostalgia di casa che inevitabilmente questa professione comporta.


L’Ufficiale di Coperta ha la possibilità di crescere professionalmente divenendo Comandante di nave, figura responsabile della spedizione navale e di tutte le attività che avvengono sulla nave o che potrebbero derivare dalla sua gestione. Le possibilità di carriera per l’Ufficiale di macchina, già Capitano di macchina, consistono nell'assunzione della qualifica professionale di Direttore di macchina, che opera alle immediate dipendenze del Comandante di nave. I percorsi di carriera dell’Ufficiale addetto anche alle telecomunicazioni dipendono infine dall'anzianità di servizio acquisita, secondo la quale questa figura professionale arriva ad essere equiparata al Primo o al Secondo ufficiale.


In Italia, le prospettive occupazionali per l’Ufficiale di coperta o di macchina sono ottime, in quanto la richiesta di questa figura professionale supera largamente l’offerta.[2]

Offerte di Lavoro
Al momento ci sono 1 offerte di lavoro per la posizione di Ufficiale di Coperta su neuvoo.it. Qui sotto puoi trovare la lista degli annunci disponibili per le aree metropolitane più popolate in Italia
Referenze