Process Engineer - Settore Biomedicale
Altran
Milano, Lombardia, Italy
6 gg fa

Altran è leader globale indiscusso in Engineering e R&D services (ER&D). L'azienda offre ai clienti una value proposition senza pari per rispondere alle loro esigenze di trasformazione e innovazione.

Altran lavora a fianco dei suoi clienti, dall’ideazione all'industrializzazione, sviluppando prodotti e servizi del futuro.

Da oltre 35 anni l'azienda offre competenze in ambito Automotive, Aeronautica, Spazio, Difesa & Navale, Ferroviario, Infrastrutture & Trasporti, Energia, Industria & Consumer, Finanza, Life Sciences, Comunicazioni, Semiconduttori & Elettronica, Software & Internet, Finanza e Pubblica Amministrazione.

L'acquisizione di Aricent estende questa leadership al settore dei semiconduttori, alla digital experience e all’innovation design.

Altran ha generato un fatturato di € 2,9 miliardi nel 2018, con circa 47.000 dipendenti in più di 30 paesi.

Altran è presente in Italia dal 1996 e impiega oltre 3.000 dipendenti. Ha sedi in buona parte del territorio nazionale : Genova, Torino, Orbassano, Ivrea Milano, Trieste, Padova, Bologna, Modena, Pisa, Firenze, Roma, Napoli, Pomigliano, Brindisi, Palermo.

  • Job Title Process Engineer - Settore Biomedicale
  • Vacancy Reference Number 15790
  • Work Site Italy / Lombardia / Milano
  • Contract Type Indeterminato Full-Time
  • Minimum number of years of experience required 0 year or "beginner accepted"
  • Our offer

    Altran Italia nell’ambito della Divisione EILIS ricerca per la sede di Milano un Process Engineer - Settore Biomedicale .

    I candidati entreranno a far parte del team di ingegneri di processo incaricati di industrializzare / validare i processi produttivi per un set di nuovi dispositivi medicali e di partecipare, inoltre, al processo di miglioramento continuo dei processi.

    I candidati dovranno supportare il cliente relativamente a :

  • Validazione di nuovi processi produttivi, redigendo autonomamente i report di validazione (VP, IQ, OQ, PQ);
  • Stesura di Procedure di produzione, e gestione dei relativi training agli operatori;
  • Analisi e mitigazione dei rischi relativi ai processi in validazione e stesura dei relativi documenti (PFMEA / FMEA);
  • Analisi statistica dei dati (Minitab / Excel)
  • Your profile

    Il candidato ideale è laureato in Ingegneria Biomedica, Meccanica o dei Materiali, ha una buona conoscenza della lingua inglese e ha maturato da 1 a 5 anni di esperienza in ingegneria dei processi, preferibilmente in ambito Industria Biomedicale o Farmaceutica

    Requisiti fondamentali :

  • Mentalità orientata al Continuous Improvement
  • Attitudine a lavorare in Team
  • Buone capacità comunicative e di sintesi
  • Conoscenza base di strumenti per analisi dimensionale e raccolta dati (OGP, multimetro etc)
  • Buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office
  • Buona conoscenza di : Validazione di Processi (Validation Plan, IQ, OQ e PQ), Metodologia SIX Sigma e analisi del rischio (PFMEA / FMEA)
  • Utilizzo applicativi informatici : Excel, Minitab
  • Saranno inoltre valutati positivamente :

  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Propensione alla mobilità geografica.
  • Costituirà requisito preferenziale l’iscrizione al collocamento mirato ai sensi della Legge 68 / 99.

    Invia candidatura
    Aggiungi ai preferiti
    Rimuovi dai favoriti
    Invia candidatura
    La mia Email
    Cliccando su “Continua”, autorizzo neuvoo ad utilizzare i miei dati ed inviarmi avvisi email come menzionato nella sezione Politica sulla Privacy di neuvoo. Posso ritirare il mio consenso e cancellare la registrazione in qualsiasi momento.
    Continua
    Modulo di candidatura